Cavo HDMI

Cavo HDMIIl cavo HDMI permette di collegare due apparecchi come un televisore LCD, un monitor o un impianto home theater ad un lettore blue ray, una console (Xbox 360, PS3) o lettore DVD riunendo in un unico formato tutte le periferiche che trasmettono audio e video, sostituendo VGA, S-Video, DVI, composito e Component.

Questo standard è stato creato in uno sforzo congiunto dai maggiori distributori di elettronica, tra cui Hitachi, Panasonic, Philips, Sony, Toshiba e Silicon Image (maggiori informazioni su Wikipedia).

Solo pochi produttori sono autorizzati a produrre i cavi HDMI. Il prezzo di un cavo HDMI dipende principalmente dalla lunghezza e dalla qualità dei materiali utilizzati nella sua produzione.

HDMI (High Definition Multimedia Interface, in italiano Interfaccia Multimediale ad Alta Definizione) è il primo standard commerciale completamente digitale per l’interfaccia dei segnali audio e video. Garantendo un audio e video completamente digitale, non compresso e chiarissimo attraverso un singolo cavo, l’HDMI semplifica l’uso e fornisce ai consumatori un’esperienza home theater senza paragoni.

L’HDMI fornisce un’interfaccia tra qualunque fonte audio/video, come un lettore DVD o ricevitore A/V e un monitor, come una televisione digitale (DTV), attraverso un singolo cavo di connessione.

Quali sono i vantaggi di usare l’HDMI rispetto alle interfacce video analogiche esistenti come il video composito o a componenti?

Qualità: essendo l’HDMI un’interfaccia digitale, offre la migliore qualità video in quanto non ci sono conversioni dall’analogico al digitale come richiesto da tutte le connessioni analogiche. La differenza si nota particolarmente a risoluzioni più alte come 1080p. Il video digitale è più chiaro di quello Component; dettagli piccoli ad alto contrasto evidenziano al massimo questa differenza.

Semplicità d’uso: l’HDMI combina video e audio multi-canale in un singolo cavo HDMI, eliminando il costo, la complessità e la confusione dei cavi multipli attualmente usati nei sistemi A/V.

Intelligenza: l’HDMI supporta una comunicazione a due sensi tra la fonte video (come un lettore DVD) e il DTV, attivando nuove funzionalità, come la configurazione automatica. Usando un cavo HDMI, gli apparecchi scelgono automaticamente il formato più adatto (esempio: 480p vs 720p, 19:9 vs 4:3) al display a cui è connesso – eliminando il bisogno di scorrere tra le opzioni e indovinare la configurazione migliore.